ARROSTO ALLE ALBICOCCHE

arrosto-vitello-albicocche

ARROSTO DI VITELLO CON ALBICOCCHE

Arrosto di vitello con le albicocche e lo scalogno, una ricetta di carne tutta delicatezza e gusto. Arrosto con le albicocche, secondi piatti di carne, un arrosto morbidissimo e una salsa meravigliosa,  veramente particolare, per farvi dire da tutti: Che cuoca!

Arrosto di vitello con le albicocche
Albicocche e scalogno, delicatezza e gusto per un arrosto di vitello un pò speciale

Sabato mi sono lasciata attirare ad acquistare al mercato delle albicocche. Nonostante avessero un colore meraviglioso e un aspetto molto invitante, il sapore non era quello che mi aspettavo!

Che fare? Visto che avevo “un po’ più di tempo” ho deciso di preparare l’ARROSTO DI VITELLO CON LE ALBICOCCHE.

Arrosto di vitello con salsa di albicocche, secondi piatti di carne

L’arrosto alle albicocche lo mangiai tempo fa a casa di una mia cara amica di Genova. Bravissima cuoca, che sa trattare la carne in maniera veramente superlativa…Grazie Chiara per questa golosa idea! Mi sono subito innamorata di questo abbinamento particolare ma delizioso così ho deciso di rifarlo carpendo qulche suo segreto…

INGREDIENTI

  • 800 gr di tenerone di vitello
  • 2 scalogni piccoli
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • 8/10 albicocche
  • marmellata di albicocche
  • ½ di liquore all’albicocca o in alternativa vino bianco
  • 400 ml di brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di maizena
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Lavate e asciugate le albicocche, togliete il nocciolo e tagliatele a spicchi.

Affettate sottilmente gli scalogni.

In una pentola da arrosto mettete l’olio con la noce di burro, lo spicchio d’aglio in camicia (schiacciato leggermente e con la buccia) e il rametto di rosmarino.

Arrosto alle albicocche. La rosolatura
Arrosto alle albicocche. La rosolatura

A fuoco vivo fare dorare l’aglio quindi mettete il pezzo di vitello e fatelo rosolare bene da tutte le parti, quindi salatelo.

Quando sarà ben dorato togliete l’aglio e mettete gli scalogni e gli spicchi di albicocca, girate delicatamente con un cucchiaio di legno in modo da far insaporire. Sfumate con il liquore all’albicocca o il vino bianco.

Quando sarà evaporato aggiungete un mestolo abbondante di brodo caldo e appena inizia a sobbollire abbassate la fiamma al minimo e mettete il coperchio.

Lasciate cuocere a fuoco dolce per almeno 2 ore, controllando ogni tanto che ci sia ancora del sugo, se dovesse risultare troppo asciutto aggiungete del brodo.

Appena la carne sarà cotta spegnete il fuoco e avvolgetela in un foglio di alluminio per farla riposare. Togliete il rosmarino.

Una salsa meravigliosa,  veramente particolare

Mettete il sughetto di albicocche in un contenitore e frullatelo con il frullatore ad immersione fino a quando si sarà creata una cremina vellutata.

Rimettete la crema ottenuta nella pentola aggiungete un cucchiaio raso di marmellata di albicocche, quindi assaggiate aggiustando eventualmente di sale.

Se dovesse risultare troppo liquido, aggiungete 1 cucchiaino di maizena sciolto in un po’ di brodo caldo, rimettete su fuoco basso 2 minuti e per magia otterrete un sughetto cremoso ed invitante (non preoccupatevi se ce ne molto perché sarà conteso!).

Togliete la carne dal foglio di alluminio e tagliatela sottilmente (il liquido che troverete recuperatelo mettendolo nella salsa).

Mettete 2/3 fettine in ogni piatto aggiungete la salsa di albicocche e servite con qualche spicchio di albicocca che avrete tenuto da parte.

Il contorno ideale per questo piatto è il purè!

Arrosto alle albicocche
Arrosto alle albicocche

Un commento su “ARROSTO ALLE ALBICOCCHE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *