Banana Bread, ricette veloci dolci

Ricette veloci dolci, un modo goloso per utilizzare le banane troppo mature.

Banana Bread il dolce facile di origine anglosassone. L’immancabile cake nei brunch americani.

Ricette veloci dolci, perchè in cucina non si butta niente, e un modo molto goloso per utilizzare le banane troppo mature, che più nessuno vuole mangiare, è il “Banana Bread” ricette veloci dolci di origine anglosassone immancabile cake nei brunch americani, ottimo plumcake perfetto per una sostanziosa colazione o per una golosa merenda.

Tornando dal mare ho trovato in frigo 3 banane dimenticate e ho deciso di preparare questo dolce con le “mie” personali varianti rispetto alla ricetta originale (mi mancavano degli ingredienti). Banana Bread è stato molto apprezzato da tutta la famiglia ed è sparito in un batter d’occhio.

Banana Bread, ricette veloci dolci

Provate questa ricetta veramente “good” ed anche molto veloce: Tempo di preparazione 5 minuti + cottura. Più Fast di così!

Ingredienti:

300 gr. di banane mature, 180 gr. di farina, 200 gr. di zucchero di canna, 100 gr. di burro, 2 uova, cannella in polvere 1 cucchiaino da caffè, 1 bustina di lievito per dolci, 60 gr. di gocce di cioccolato, 100 gr. di mirtilli rossi (anche essiccati), qualche cucchiaio di Nutella.

Ricette veloci dolci con: banane, burro, zucchero e cannella

Accendete il forno statico a 180°. Sbucciate e con una forchetta schiacciate le banane. In una ciotola mettete il burro ammorbidito con lo zucchero e la cannella (se non amate la cannella potete evitarla, ma vi assicuro che dà una marcia in più!) lavorate con frusta elettrica a velocità elevata fino ad ottenere una consistenza spumosa. Unite 1 uovo alla volta continuando a mescolare ad alta velocità fino a quando saranno ben amalgamate al composto. Aggiungete quindi la farina setacciata con il lievito mescolando a velocità bassa.

20160813_162456
Goccie di cioccolato e mirtilli

Quando il composto è omogeneo aggiungete le gocce di cioccolato e i mirtilli rossi (se non li avete potete mettere noci o nocciole tritate grossolanamente, oppure uva sultanina…) mescolate delicatamente con un cucchiaio. Imburrate e infarinate una stampo da plumcake e versateci l’impasto. Se vi piace (io l’ho fatto!) mettete 4 o 5 cucchiaini di Nutella sulla superficie, quindi infornate per circa 35/40 minuti (dipende dal vostro forno). Trascorso questo tempo prima di sfornare fate la prova stecchino che dovrà uscire asciutto. Lasciate raffreddare e…… buona colazione 😉

Un modo goloso per utilizzare le banane troppo mature. Ricette veloci dolci di origine anglosassone. L’immancabile cake nei brunch americani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *