RISOTTO ASPARAGI e BURRATA

risotto asparagi e burrata

Asparagi, 2 ricette sfiziose: un risotto e un antipasto caldo e veloce con la pasta sfoglia

Gli asparagi sono utilizzati in diverse ricette, raffinati ed eleganti, in cucina sono sempre un grande successo. Oltre al Risotto Asparagi e Burrata, al fondo della pagina, troverete anche la ricetta dei GRISSINI DI ASPARAGI, per preparare antipasti caldi veloci e molto, molto sfiziosi, adatti anche ai menù delle feste.

Risotto Asparagi e Burrata: la coppia perfetta!

Amo il risotto e quindi appena ho un pò di tempo in più, e non i soliti 15 minuti massimo per inventare qualche cosa da mettere in tavola, ne approfittato e preparo un risotto. I miei bimbi adorano il risotto asparagi e burrata e con un piatto riesco a mettere insieme primo secondo e contorno facendo felici tutti.

Il risotto ASPARAGI E BURRATA è stato un successo. L’ho preparato a Pasqua (purtroppo riesco a postarlo solo ora), è i miei ospiti lo hanno gradito molto chiedendo il bis e per uno addirittura il tris 😊!

Non è veloce ma è veramente goloso. Se amate la BURRATA e gli ASPARAGI vi consigli di provarlo!

Gli Asparagi sono l’ortaggio della primavera, ma oggi li puoi trovare anche in inverno. La loro origine è antichissima: le loro proprietà depurative erano già note agli Egizi.

Risotto Asparagi e Burrata

INGREDIENTI

  • 1 mazzo grande di asparagi
  • 1 burrata grande (o 2 piccole)
  • 2 scalogni
  • 300 gr di riso
  • Olio extravergine
  • Burro q.b.
  • Parmigiano q.b.

Pulite bene gli asparagi e Lessateli in acqua salata (vedi Note). Scolateli e tenete da parte l’acqua di cottura.

risotto asparagi
Una volta lessati gli asparagi tagliate le punte e tenetele da parte.

Tagliate le punte degli asparagi e tenetele da parte. Tagliate a pezzi il resto degli asparagi. In una padella con un cucchiaio di olio fate soffriggere ½ scalogno affettato a velo, aggiungete gli asparagi (non le punte), e fateli saltare 5 minuti aggiustando di sale. Trascorso questo tempo frullateli aggiungendo eventualmente un cucchiaio di acqua di cottura.

risotto asparagi e burrata
Fate saltare gli asparagi 5 minuti in una padella
con lo scalogno, poi frullateli.

Nella stessa padella aggiungete 2 cucchiai di olio e 1 pezzetti di burro, fate rosolare l’altra metà di scalogno sempre affettato a velo e aggiungete le punte degli asparagi, fatele saltare su fuoco vivace fino a quando saranno ben rosolate. Spegnete il fuoco e cospargetele con un cucchiaio di parmigiano.

risotto asparagi e burrata
Fate saltare le punte con un filo d’olio fino a quando saranno dorate, cospargete con parmigiano.

Tagliate in 2 la burrata (se grande), frullatene metà.

Preparate il risotto asparagi e burrata: tritate finemente lo scalogno e fatelo rosolare con 4 cucchiai d’olio, aggiungete il riso e fatelo tostare bene. Sfumate con un bicchiere di vino, appena sarà evaporato aggiungete un mestolo di acqua di cottura degli asparagi e mescolate fino a quando sarà assorbito, quindi aggiungete un altro mestolo di acqua di cottura e mescolato fino a quando sarà assorbita… continuate così fino a quando il riso sarà cotto (lasciatelo all’onda).

Toglietelo dal fuoco e mantecatelo con gli asparagi e la burrata frullata. Lasciatelo riposare 5 minuti. Servite il risotto asparagi e burrata impiattato con cucchiaio di punte di asparagi e di burrata. Buon Appetito!

risotto asparagi e burrata
Risotto Asparagi e Burrata

Note:

Come pulire gli Asparagi: asportate la parte bianca e terrosa. Appoggiateli sul tagliere, eliminate la parte terminale dura dei gambi e pareggiateli, quindi lavateli accuratamente. Ora sono pronti per la cottura.

Come cuocere gli Asparagi: per lessare gli asparagi è sufficiente metterli in piedi in una pentola alta e stretta, è importante lasciare le punte fuori dall’acqua, lasciarli cuocere per 15-20 minuti, dipende dalla dimensione.

Per questa ricetta vi suggerisco di lasciarli cuocere per non più di 15 minuti, devono rimanere leggermente croccanti.

GRISSINI di ASPARAGI

Se volete preparare un antipasto un pò strano per un aperitivo veloce questa è un’idea diversa dal solito e che vi farà fare un figurone!

Mettete una bottiglia di Riesling in frigo.

Pulite un mazzetto di asparagi. Tagliate un rotolo di pasta sfoglia rettangolare a strisce alte circa 3cm., spolverizzatele con del parmigiano grattugiato e avvolgetele intorno ad ogni asparago, in modo da ricoprirlo completamente. Adagiate in una teglia, spennellate con un tuorlo sbattuto e infornate a 200° per 20 minuti. Potete servirli con una salsa olandese, che si sposa benissimo con gli asparagi.

Se come me amate i risotti provate anche il Risotto al Rosmarino con Prosciutto Croccante, buono leggero ed economico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *