SFORMATINI DI ROBIOLA E CETRIOLI

Sformatini sfiziosi con robiola di capra e cetrioli – antipasti freddi,  semplici, veloci e freschi, con tutte le caratteristiche per essere una ricetta Fast-Good.

Metti una sera d’estate…. tanto caldo, poca voglia di cucinare… ma tanta voglia di gustare qualche cosa di fresco, stuzzicante e cremoso.

In pochi minuti potete preparare gli Sformatini di Robiola e Cetrioli un antipasto freddo leggero e goloso che vi farà fare un figurone . Se temete che i cetrioli siano pesanti leggete QUI come renderli digeribili.

Sformatini Robiola e Cetrioli

INGREDIENTI

  • 2 Cetrioli
  • 300 gr di Robiola di Capra
  • 80 gr di Pinoli Tostati
  • Un ciuffo di foglioline di menta
  • Olio extra-vergine d’oliva
  • Pane Casereccio o Focaccia
  • Sale e Pepe q.b.

Per preparare gli SFORMATINI di ROBIOLA e CETRIOLI iniziate Tostando i Pinoli 5 minuti in una padella antiaderente, poi tritateli grossolanamente con un coltello. Lavate e tritate finemente le foglioline di menta.

Mescolate la robiola di capra con la menta e i pinoli, aggiungete 3 cucchiai di olio e un pizzico di pepe (ci vuole, fa la differenza!) aggiustate di sale. Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.

Sbucciate i cetrioli (in questa ricetta per renderli più digeribili ho usato il Trucco 2, molto veloce ed efficace) eliminate i semi e tagliateli a cubettini piccoli (fate una brunoise) e uniteli alla crema di robiola.

sformati di robiola e cetriolo
Mescolate la robiola con la menta i pinoli e i cetrioli tagliati a cubetti.

Foderate 4 pirottini di alluminio con la pellicola, riempiteli con la crema preparata, ripiegate la pellicola sulla superficie e metteteli in frigo per almeno 1ora.

sformati di robiola e cetriolo
Foderate i pirottini con la pellicola e riempiteli con la crema preparata.
sformati di robiola e cetriolo
Ripiegate la pellicola e metteteli in frigo almeno 1 ora.

 

 

 

 

 

Prima di servirli sformateli sul piatto e serviteli accompagnati con una fetta di pane casereccio tagliata sottile e tostata oppure con dei bastoncini di focaccia.

sformati di robiola e cetriolo
Sformatini di robiola e cetrioli: morbidi, cremosi e leggeri per un antipasto fresco

Note:

  • Se non amate la Robiola di Capra potete utilizzare quella vaccina.
  • Potete sostituire i pinoli con gherigli di noce o nocciole (sempre tostandole e tritandole).
  • Se volete potete rendere la crema di robiola e cetrioli un elegante FINGER FOOD utilizzando dei piccoli pirottini o dei bicchierini da caffè per creare dei mini-sformatini. Guarniteli con un pinolo e una piccola fogliolina di menta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *