SUGO RAPIDO SALVA CENA

Sugo Rapido

Idea per un Sugo Rapido ma diverso dal solito!

Siete arrivate tardi a casa e tutti vi aspettano affamati come lupi, ma voi non avete niente di pronto? Ecco la ricetta Salva Cena. Potete condire sia una pasta corta, come penne o fusilli, oppure dei ravioli di magro.

Mettete su l’acqua per la pasta con sale e un coperchio (per farla bollire più velocemente) e mentre chiedete con “estrema cortesia” al vostro esimio consorte di apparecchiare il tavolo, in 10 minuti preparate questo fantastico sughetto che farà leccare i baffi a tutti…

Questa volta ho usato 600 gr di ravioli di magro. Se li sono letteralmente divorati, Arianna ha addirittura fatto il bis e Lorenzo la scarpetta con il sughetto rimasto 😉 !

SUGO RAPIDO Salva Cena

INGREDIENTI

  • 1 confezione di soffritto surgelato (250gr)
  • 250 ml di panna o 200 gr di ricotta (per la versione light)
  • 1 bustina di zafferano (facoltativa)
  • Dado granulare (fatto da voi qui la ricetta)
  • Olio extravergine.

Tritate finemente il soffritto ancora surgelato con un robot da cucina (2 minuti).

In una padella anti aderente mettete 3 cucchiai d’olio e unite il soffritto. Lasciasciate soffriggere 3 – 4 minuti e poi aggiungete la panna e la bustina di zafferano (se lo avete, io questa volta l’ho omesso!). Mescolate e aggiungete il dado granulare per dare la giusta sapidità (ne ho messo 1 cucchiaino e mezzo). Mescolate e assaggiate, eventualmente aggiungete ancora un pochino di dado.

Sugo Rapido
Sugo Rapido, la consistenza deve essere cremosa ma non troppo densa.

Appena la inizia a sobbollire il vostro SUGO RAPIDO SALVA CENA è pronto!

Scolate la pasta o i ravioli e fateli saltare un attimo nel sugo, servite a tavola con una spolverata di parmigiano.

Sugo Rapido Salva Cena
Non scolare troppo la pasta e aggiungerla al Sugo. Fatela saltare aggiungendo un po di parmigiano.

Note:

  • Se decidete per la pasta tenete un po’ di acqua di cottura da parte per aggiungerla nel caso il sugo dovesse risultare troppo asciutto.
  • Se invece preparate i ravioli scolateli con una schiumarola, (come in foto), così il sugo risulterà della giusta morbidezza.
  • Nel caso decidiate di usare la ricotta, schiacciatela bene con la forchetta per renderla cremosa e aggiungere subito un pochino di acqua di cottura della pasta (il sugo deve essere cremoso e non troppo denso).
  • Se volete rendere questo sughetto ancora più goloso potete aggiungere delle striscioline sottili di speck, ma a crudo, cioè aggiungetele solo quando state per saltare la pasta.

2 pensieri riguardo “SUGO RAPIDO SALVA CENA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *