GHIACCIOLI ALLA FRUTTA FATTI IN CASA

Ghiaccioli alla Frutta rigorosamente fatti in casa, secondo la ricetta di Luca Montersino.

Fa caldo, tanto caldo. Cosa c’è di meglio per rinfrescarsi di un Ghiacciolo alla frutta fresca? E’ un’idea per una merenda fresca, sana e veloce. I miei bimbi ne vanno matti, devo solo fare attenzione a prepararli quando non mi vedono, altrimenti diventa difficile farli aspettare fino a quando si sono solidificati!

Preparare i ghiaccioli alla frutta è molto semplice, dovete solo fare attenzione a dosare in maniera corretta il fruttosio, che a seconda del tipo di frutta scelta varierà, in quanto ogni frutto ha una sua percentuale di fruttosio.

Questa volta ho deciso di prepararli ai frutti di bosco, i miei bimbi ne vanno matti! Ho utilizzato fragole, mirtilli, lamponi e more.  Il bello di questi ghiaccioli è che potete utilizzare la  frutta che preferite dalle pesche alle ciliegie, dal melone all’ananas, potete anche farli di frutti misti,  insomma usate a fantasia!

Ghiaccioli alla frutta

INGREDIENTI:

  • 350 gr di frutta
  • 10 gr di fruttosio
  • 145 gr di acqua

    ghiaccioli alla frutta
    Per sformarli metteteli un attimo sotto l’acqua fresca e si staccheranno senza difficoltà dallo stampo.

Pulite la frutta e pesatela al netto (cioè senza noccioli e  pelle), devono essere 350 gr. Tagliatela a pezzi e frullatela.

Pesate 145gr di acqua e fatela scaldare (nel microonde pochi secondi o in un pentolino). Quando è tiepida aggiungete il fruttosio e fatelo sciogliere girando con un cucchiaio di legno.

Quando il fruttosio è sciolto e l’acqua si è raffreddata aggiungetela alla polpa di frutta. Mescolate e mettete negli appositi stampini. Quindi tutto in freezer fino a quando i vostri ghiaccioli saranno pronti (almeno 4 ore).

Note

    • Quando riempite gli stampini non riempiteli fino al bordo ma lasciate 1 cm, solidificando aumenterà di volume.
    • Non avete gli stampini?  Non ha importanza! Potete usare dei bicchierini di plastica da caffè  oppure qualsiasi altro bicchierino, l’importante è che non sia troppo grande.
    • Se utilizzate il classico stecco di legno per i vostri ghiaccioli, inseritelo dopo 40 minuti di freezer altrimenti non resterà dritto.
    • Volete preparare i GHIACCIOLI AL LIMONE? Stesso procedimento ma cambiano le dosi: 125 gr di succo di limone bio, 65 gr di fruttosio, 315 gr di acqua. I ghiaccioli al limone sono molto dissetanti se poi aggiungete una fogliolina di salvia in ogni ghiacciolo, diventano anche digestivi!
    • Non amate i ghiaccioli? Preferite il gelato ma non avete la gelatiera? Provate la mia ricetta del GELATO VELOCE SENZA GELATIERA
Ghiacciolo
Ghiacciolo fatto in casa

GELATO VELOCE (Senza Gelatiera)

Gelato ricette veloci: è l’ora dei mirtilli

Gelato ricette veloci, ricetta veramente furbissima: in 5 minuti e con pochi ingredienti riuscirete a portare in tavola uno dei migliori dessert estivi, il Gelato Veloce ai mirtilli, che soddisferà i vostri ospiti.

Può diventare una merenda super golosa per la felicità dei vostri bambini e super sana per la felicità di noi mamme.

E’ l’ora dei mirtilli, fantastici frutti estivi ricchi di principi salutari; oltre a fare molto bene sono anche molto buoni.

Mirtilli
Mirtilli: ricchi di vitamine e sali mirali, con proprietà antiossidanti e antinfiamatorie.

Gelato in 5 minuti:

INGREDIENTI:

    • 250 gr. di yogur intero
    • 250 gr. di mirtilli
    • 1 cucchiaio di miele
    • qualche fogliolina di menta.

Mettete i mirtilli nel freezer almeno 1h prima di preparare il dolce (devono essere congelati), e lo yogurt nella parte più fredda del frigorifero.

Riunite tutti gli ingredienti nel bicchiere del frullatore (yogurt, mirtilli e miele), azionate alla velocità massima fino a quando il composto è ben amalgamato (basteranno 2 minuti).

Servite il vostro Gelato Veloce subito. Decoratelo con mirtilli freschi e le foglioline di menta.

Note:

    • Se non lo servite subito, mettetelo nel congelatore, ma prima di portarlo in tavola frullatelo di nuovo un attimo per renderlo della giusta consistenza.
    • Il bello di questa ricetta è che potete utilizzare qualsiasi tipo di frutta vogliate. Vi suggerisco se usate pesche o comunque frutti grandi ti tagliarli prima a pezzi e poi lasciarli nel congelatore un pò di più.
    • Lo Yogurt ideale per questa preparazione è uno yogurt molto denso, è perfetto lo yogurt greco.
    • Per i VEGANI: utilizzate yogurt di soja (mettetelo però nel congelatore 20 minuti prima della preparazione), sostituite il miele con 1/2 cucchiaino di zucchero a velo.
    • Oppure preparate i Ghiaccioli alla Frutta